Italiano


rjm

Essere RJM

La nostra consacrazione nella Congregazione delle Religiose di Gesù-Maria si fonda sull’esperienza che Dio ci ama e ci chiama. Seguire Gesù e vivere il Carisma, ereditato da Santa Claudina Thévenet, ci colma di gioia  e ci spinge a scegliere questo stile di vita per metterci al servizio di Gesù, del suo Regno, della Chiesa e dei nostri fratelli e sorelle ( Cfr C 4 e 13, AC 1 ed EE 46, 145 e 147). Perciò ti diciamo che:

 Essere Religiosa di Gesù-Maria 

  • È un modo  concreto  di rispondere all’invito che Gesù  ti  fa di  amarlo di  più e servirlo in questo mondo ferito dalla violenza, la guerra, l’iniquità, l’ingiustizia e la povertà.
  • È impegnare la tua vita e i tuoi talenti personali nella costruzione di un mondo in cui  la presenza di Dio, la pace, la giustizia, il perdono e la riconciliazione permettono di fare di questo mondo un posto più abitabile per tutti.
  • È un invito a lasciarti toccare da Dio e commuovere, come Santa Claudina Thévenet, dalle  miserie del nostro tempo per rispondervi con una vita semplice, allegra, coraggiosa e generosa che si mette al servizio di tutti gli uomini e le donne, specialmente dei più poveri.

Essere RJM  implica l’audacia di cercare  la tua strada. Comporta il coraggio di porre la tua  vita nelle  mani di Dio che ti ama e ti chiama in modo  personale. È camminare in atteggiamento di ricerca e di discernimento continuo per illuminare la tua ricerca vocazionale, per rispondere all’invito che il Signore ti fa di amarlo di più, seguirlo e servirlo. È compiere un cammino  personale che ti aiuta a crescere nella fede, speranza, carità, libertà, maturità, impegno e profondità.

I passi di questo cammino  sono:

  • Sperimentare e scoprire che Dio ti  chiama a vivere la Vita Religiosa in Comunità per la missione, ed avere il desiderio di rispondere a questo invito.
  • Seguire un processo di “Accompagnamento Vocazionale.”
  • Fare  un’  “Esperienza di Inserimento” in alcune  comunità religiose di JM, ( questa esperienza può o no essere fatta nelle distinte Province),
  • Postulato (1 a 2 anni)
  • Noviziato (2 anni, ed Esercizi Spirituale Ignaziani di Mese
  • Professione Temporanea
  • Giuniorato Intensivo
  • Professione Perpetua
  • Terza Probazione ed Esercizi Spirituale Ignaziani di Mese  ( 6 mesi)
  • “Ritorno alle Fonti” ( 3 mesi)
  • Formazione permanente (durante tutta Vita Religiosa in vari campi  come: formazione umana, scienze  religiose, teologia, spiritualità, educazione, pedagogia, psicologia, lingue, etc.)

Per maggiori informazioni puoi contattare la religiosa incaricata delle vocazioni in ogni paese o scrivere ad info@rjmgeneral.org

I due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù. Gesù allora si voltò e,

vedendo che lo seguivano, disse: «Che cercate?». Gli risposero:

«Rabbì (che significa maestro), dove abiti?». Disse loro: «Venite e vedrete».

(Gv  1, 37-39)

rjmcross


Lascia un Commento

Revenir au début ↑